Net Notes
Condividere files ovunque

Net Notes nr.7
Livello: Avanzato

Avete la necessità di condividere spesso uno o più files, pubblicamente o con una cerchia di persone ma vi scoccia doverlo allegare sempre ad un messaggio email e inviarlo ogni volta a qualcuno o a un gruppo di persone tramite una mailing list?
C'è un modo più efficiente!
Mentre inviarlo per mail comporta doverlo allegare a un messaggio e inevitabilmente aumentare anche la mole di traffico internet generato dalla mailing list, perché lo stesso file viene inviato a più persone.
Esiste un modo più efficiente ed elegante: mettere il file fisicamente in un unico posto e poi fornire alle persone interessate un link tramite il quale andarselo a scaricare.
Vi sarà capitato di dover condividere un qualsiasi documento, un video, un archivio di immagini, un modulo da compilare, ecc, ecc ...



Facciamo un esempio più concreto: nella nostra home page, sul lato sinistro, c'è un area chiamata "Viet-Chi-News" e c'è la possibilità di scaricare i moduli di iscrizione ai corsi della nostra A.S.D. che sono dei file in formato PDF. Anziché inviarli per mail ogni volta che qualcuno è interessato ad iscriversi, sono disponibili al download in qualsiasi momento per chiunque lo volesse.
I file si trovano fisicamente su internet in un spazio riservato fornito da Google Drive, un servizio gratuito di Google, come lo è Gmail, a disposizione di chiunque abbia un account Google.

Per prima cosa dovremo aprire Google Drive, per esempio dal menu delle applicazioni di Google, come mostrato nella Figura 1 qui sotto.

Fig. 1 - Il menù delle applicazioni di Google.

Una volta effettutato l'accesso, la pagina principale di Drive dovrebbe apparire più o meno come quella della Figura 2 qui sotto.

Fig. 2 - Home page di Google Drive.

A questo punto, usando il pulsante "Nuovo" potremo caricare il file che ci interessa nella cartella che riteniamo più adatta. Nell'esempio, ho creato una cartella di nome "Download" nello spazio denominato "I miei file" e caricato il file "La farfalla Monarca.pdf".
Ora il file si trova in Google Drive, ma prima di renderlo disponibile al download da parte di qualsiasi persona dovremo impostarne le opzioni di condivisione.
Per farlo basta selezionare il file che ci interessa e poi cliccare sul pulsante di condivisione che ha l'aspetto della figura qui a sinistra. La funzione permette di impostare che tipo di condivisione assegnare al file selezionato.
Si aprirà la finestra condividi con altri utenti, come si vede in Figura 3 qui sotto.

Fig. 3 - Condividi con altri utenti.

Da questa finestra clicchiamo sul pulsante "Avanzate", come evidenziato in Figura 3.
Si aprirà la finestra delle impostazioni di condivisione.

Fig. 4 - Impostazioni di condivisione.

Come si vede dalla Figura 4 qui sopra, la finestra mostra già il link assegnato al file. La parte di link che ci interessa è quella relativa all'ID, che è evidenziato nel riquadro rosso.
Per completare il tipo di condivisione che ci interessa dobbiamo ancora impostare chi ha accesso al file e nel nostro caso imposteremo un accesso pubblico, in questo modo: clicchiamo su "Modifica" (vedi la parte evidenziata dal cerchio rosso). Si aprirà un ulteriore finestra:

Fig.5 - Condivisione tramite link.

Selezioniamo "Pubblico su Web", come evidenziato dal riquadro in Figura 5 e dopo averci assicurato che l'accesso sia solo in "visualizzazione" ("Può visualizzare"), salviamo le impostazioni e il gioco è quasi fatto.
A questo punto il nostro file di esempio, "La Farfalla Monarca.pdf" è stato condiviso ed è visibile pubblicamente da chiunque.
Dobbiamo infine fornire il link completo da pubblicare in modo che le persone possano raggiungerlo e scaricare il file a cui punta.

Esempio 1 (link per scaricare il file)

Basta copiare la parte di link detta ID dalla finestra mostrata in Figura 4
0B4PwY1J-9lE7enRldzBtWWJjbUE
 e incollarla nel resto del link:
https://drive.google.com/uc?export=download&id=
 ottenendo il link completo:
https://drive.google.com/uc?export=download&id=0B4PwY1J-9lE7enRldzBtWWJjbUE

Esempio 2 (link per visualizzare il file)

Naturalmente possiamo anche usare il link fornito direttamente da Google Drive, ossia questo:

https://drive.google.com/file/d/0B4PwY1J-9lE7enRldzBtWWJjbUE/view?usp=sharing

Usando il link costruito come nell' Esempio 1, otterremo un link che permette, una volta cliccato, di scaricare direttamente il file a cui punta, mentre usando il link integrale fornito da Google Drive e mostrato nell' Esempio 2, potremo visualizzare direttamente il file a cui punta.
Quale link sciegliere dipende naturalmente dalle esigenze che abbiamo.

Quello visto, naturalmente, è solo un modo tra i tanti di condividere dei files.
In questo articolo abbiamo visto come condividere un singolo file usando Google Drive, che è un servizio di storage cloud gratuito, che permette di salvare nello spazio cloud del proprio account fino a 15GB di file personali. Con lo stesso sistema si possono condividere anche più files o anche una cartella di files, o addirittura condividere restringendo l'accesso solo a determinati utenti.



Collegamenti e approfondimenti:

Nessun commento:

Posta un commento